MONTECORVINO ROVELLA

L’Istituto d’Istruzione Superiore - Liceo Scientifico Statale Gian Camillo Glorioso vanta un invidiabile curriculum di partecipazione a manifestazioni culturali di vario genere ed a concorsi regionali e nazionali, finalizzati ad una reale formazione europea dei nostri giovani. Nell'anno 1997 è risultato vincitore del premio nazionale Eurit; nell'anno 1998 suoi alunni si sono segnalati come vincitori del concorso regionale organizzato dalla Consulta regionale per i problemi dell'Unificazione europea.

Nel quadro delle iniziative tese a formare una coscienza europea negli allievi si inquadra lo scambio culturale attuato con gli studenti dell'Ungheria nell'anno 1993. I suoi allievi sono stati "protagonisti", in qualità di "giurati", di concorsi letterari e cinematografici di importanza nazionale, organizzati da associazioni culturali presenti sul nostro territorio e si sono sempre segnalati per serietà e grande sensibilità. Testimonianza dei riconoscimenti ottenuti sono i reiterali inviti a partecipare a tali manifestazioni, quali il premio di narrativa grafico-poetico "Lo Stellato", organizzato in memoria del poeta salernitano Alfonso Gatto e la rassegna nazionale cinematografica "Tracce audiovisive".

Alcuni di loro hanno, inoltre, partecipato nell'a.s. 2004-05 alla fase finale delle "Olimpiadi di matematica" svoltasi a Cesenatico.  

 

Di grande rilievo i rapporti di collaborazione che l’Istituto ha avviato negli anni e attualmente intrattiene con enti territoriali pubblici e privati, con istituzioni scolastiche e di formazione universitaria.

L’Istituto è capofila di una rete locale di collaborazione didattica con le scuole del proprio bacino d’utenza; è membro della Rete Scuole Polo Regione Campania Europa dell’Istruzione per il tema Qualità ed  Efficacia dei Sistemi di Istruzione e di Formazione dell’UE; è partner dell’Università di Napoli, "Federico II" e "Suor Orsola Benincasa", e dell’Università di Salerno per la ricezione di docenti tirocinanti abilitanti nelle varie discipline e per l’insegnamento con alunni diversamente abili; partecipa a progetti di orientamento con l’Università "Parthenope" di Napoli e con l’Università di Salerno; collabora con l’ASL Salerno 2, Distretto D di Pontecagnano – Faiano per l’attuazione di vari progetti di educazione sanitaria, autostima e tematiche affini; ha aderito al Sistema Nazionale di Valutazione  dell’Istruzione nella prospettiva dell’ottimizzazione e della standardizzazione della qualità dei processi formativi; ha all’attivo significative iniziative nella realizzazione di progetti PON, annualità 2000 – 2006 e 2007 – 2013; aderisce al programma di scambi culturali dell’Associazione Intercultura; collabora per l’attuazione di progetti comuni con la Biblioteca provinciale di Salerno, l’Osservatorio Astronomico di Montecorvino Rovella e con il Consorzio di Bonifica in destra del fiume Sele; è in rete con il VI Circolo didattico di Salerno per il Progetto "Nuove Tecnologie e disabilità" – Azione 6; collabora con agenzie giornalistiche del territorio e mantiene una viva sensibilità sulle tematiche della legalità, per le quali ha già operato con l’Associazione Magistrati di Salerno, dell’espressione teatrale e cinematografica, che l’hanno visto impegnato con diversi enti teatrali e con il Giffoni Film Festival di Giffoni Valle Piana.


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.